Dott. Franco Sponziello
Psicologo

Psicologo
Ostuni - Provincia di Brindisi

Titoli e competenze

Formazione Universitaria - Master - Miur - Aggiornamenti
• Laureato in Psicologia - Indirizzo Clinico-Applicativo - presso l'Università degli Studi di Padova (3 luglio 1978). Esercito a Ostuni, Provincia di Brindisi - Puglia.
Iscritto alla Sezione A dell'Ordine degli Psicologi della Puglia (numero di iscrizione all'Albo 896).
• Psicologia Clinica e Tecniche Psicoterapeutiche: Training biennale presso l'Istituto di Psicologia Sperimentale dell'Università di Padova (supervisione diretta del Prof. Alessandro Salvini);
• Master in Ipnosi Clinica Bioetica (riconoscimento MIUR - Ministero Istruzione Università Ricerca - prot. n° 4045/13).

Formazione MIUR - Università di Bari, Dipartimento di Metodologia Clinica - ECM - Ikos
• Ipnosi clinica ericksoniana di 1° livello (prot. n° 89-126/12/ecm/ipn/sc);
• Ipnosi clinica ericksoniana di 2° livello (prot. n° 12-09/13/ecm/ipn/sc);
• Controllo del dolore - Ipnosi fisiologica della trance (prot. n° 13-27/13/ecm/ipn/sc);
• Ipnosi regressiva (prot. n° 112-15/12/ecm/ipn/sc);
• Ipnosi conversazionale (prot. n° 139-12/ecm/ipn/sc);
• Seminario Internazionale "Generative trance and core identity transformation" con S. Gilligan (prot. n° 3788-92/12 it).

Altri corsi
Disturbi sessuali dalla diagnosi al trattamento con il Prof. Willy Pasini e altri illustri docenti - Organizzato dall'Ordine dei Medici della Provincia di Bari e dall'Ordine degli Psicologi della Regione Puglia

Terapia cognitivo comportamentale e disturbi d'ansia
- Emozioni, ansia e approccio cognitivo comportamentale
- La valutazione psicodiagnostica dei disturbi d'ansia
- Tecniche di base nel trattamento cognitivo comportamentale dei disturbi d'ansia
- Ansia, DSM V e terapia C.C. attacchi di panico: diagnosi, obiettivi del trattamento e protocollo
- Fobie specifiche diagnosi, obiettivi del trattamento e protocollo
- Caso clinico.
A cura della Dott.ssa Irene Bellodi
Corso on-line Free fornito da humantrainer.com

Neuropsicologia
- La valutazione neuropsicologica
- L'esame neuropsicologico
- I Test Neuropsicologici: Standardizzazione, punto di riferimento e cut-off
- Valutazione neuropsicologica della memoria
- L'Attenzione: attenzione selettiva, attenzione divisa, attenzione sostenuta e livelli di attivazione (arousal)
A cura del Dr. Iglis Innocenti
Corso on-line Free fornito da humantrainer.com

Enneagramma
I 'tipi' dell'Enneagramma:
- tipo 1: perfezionista - tipo 2: donatore - tipo 3: manager - tipo 4: romantico-tragico - tipo 5: vecchio saggio - tipo 6: lo scettico-leale - tipo 7: peter pan - tipo 8: boss - tipo 9: mediatore - Le ali - Le direzioni;
a) Nella terapia;
b) Crescita personale;
c) Selezione del personale;
d) Nella vendita.
Corso programmato dal dott. Alberto Angoscini riveduto ed ampliato dalla dott.ssa Cinzia Fronda
Corso on-line Free fornito da humantrainer.com

Psicodiagnosi e Test Psicologici
- La funzione e la classificazione dei test
- Limiti, consigli, somministrazione e scoring
- MMPI-2 - Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2
- PAI - Personality Assessment Inventory
- SCID II - Structured Clinical Interview for DSM IV Axis II Disorders
- SCL-90-R - Symptom Checklist-90-R
- Tecniche proiettive
- Proprietà Psicometriche
Corso a cura della Dott.ssa Luisa Fossati
Corso on-line Free fornito da humantrainer.com

Adolescenti e internet
- Riconoscere e prevenire i rischi online
- Riconoscere e prevenire i reati online
- Educare gli adolescenti all’uso corretto di internet
- Cyberbullismo: come comportarsi
Corso on-line Free fornito da Life Learning

Disturbo da gioco d’azzardo
- Prevenzione
- Diagnosi
- Cura
Corso on-line Free fornito da Liquid Pian
Chiudi


Ansia e altri disturbi
Ansia, un serio problema dei giorni nostri

La paura è parte integrante della mente umana. Serve a metterci in guardia dai pericoli reali e a prevenirli. È dunque una risposta di carattere emotivo a una minaccia avvertita come imminente, a differenza dell’ansia che è una sorta di anticipazione di eventi e pericoli non ancora accaduti.
Una certa dose di ansia è anch’essa fisiologica. Si manifesta in occasione di particolari situazioni da affrontare: un esame, parlare con altre persone o in pubblico, prendere il treno o l’aereo o per un appuntamento più o meno importante e così via.
Spesso è lo stress a provocare ansia che però può essere controllata.
Metodologie per il rilassamento
Esistono varie tecniche di rilassamento, per esempio il training autogeno o lo yoga. Ne esiste un altro che considero molto più efficace: l'ipnosi clinica e la conseguente autoipnosi. L’ipnosi clinica è un vero e proprio toccasana contro l’ansia e tantissimi altri disturbi. Il timore di perdere il controllo di se stessi è alla base delle remore nei riguardi dell'ipnosi.
Non è possibile far fare a qualcuno ciò che in realtà è contro i suoi principi, al contrario di ciò che si legge in alcuni romanzi, si vede in taluni film o in trasmissioni televisive assolutamente false!
L'ipnosi clinica è uno strumento davvero efficiente e concretamente valido per il sostegno, oltre la psicoterapia (in sinergia con medici e specialisti), a moltissime problematiche. Solo per citarne alcune:
- disturbi d'ansia
- fobie
- attacchi di panico
- emicrania e cefalee (soprattutto tensive)
- insonnia
- asma psicosomatica
- disturbi alimentari(per esempio obesità)
- fumo (tabagismo)
- stress (anche post-traumatico)
- insonnia
L'applicazione in sessuologia è valida per molti disturbi, tra i quali l'eiaculazione precoce e l'impotenza per l'uomo e l'anorgasmia (pseudo frigidità), per la donna.
L'ipnosi è un mezzo molto efficace anche per l'attenuazione del dolore, anche cronico, e come anestetico quando le condizioni del paziente non consentono l'utilizzo della narcosi.
Gli studi sulla biochimica e sulla fisiologia che stanno alla base dell'ipnosi, dimostrano le variazioni che si ottengono durante e dopo una seduta, riconoscendone gli effetti benefici in particolare sul rilassamento che si protrae per un periodo considerevolmente lungo di tempo. Alla base di quasi tutti i disturbi che ho menzionato, c'è l'ansia. Spesso è un problema a se stante: ci si sente 'tesi' a prescindere da ciò che si sta facendo, una sorta di colonna sonora che ci accompagna, più o meno frastornante, per tutto il giorno. È proprio su questi livelli che l'ipnosi agisce in modo determinante, riportando l'ansia a valori accettabilissimi. Le sedute di solito sono poche e hanno l'obiettivo di insegnare al soggetto la tecnica giusta e personalizzata per proseguire autonomamente il percorso. Lo scopo è quello di acquisire la padronanza del rilassamento con l'autoipnosi. I risultati sono sempre molto positivi e soddisfacenti, con riduzione significativa dei livelli di ansia in tempi brevi. Da psicologo e ipnologo clinico, tengo a ribadire che qualsiasi disturbo deve essere sempre controllato e valutato in primo luogo dal medico e dallo specialista del settore.
A dimostrazione della validità dell'ipnosi clinica, in varie strutture ospedaliere viene applicata anche a spese del Sistema Sanitario Nazionale, come si può apprendere da questo video:

Video del Tg della scienza Leonardo


Chiudi

QUI approfondimenti anche storici (Ipnosi - Prima e seconda parte)


Esperienze lavorative

• Prestazione in qualità di Psicologo, presso il Servizio d'Igiene Mentale di Bari;

• Prestazione in qualità di Psicologo, presso il Reparto Diagnosi e Cura dell'Ospedale Regionale "A. Di Summa" di Brindisi.

• Responsabile delle équipes socio-psico-pedagogiche nelle scuole medie di Ostuni;

• Collaborazione con il dr. Giuseppe Pecere, psicologo e psicoterapeuta della scuola di Psicoterapia Breve Strategica, negli studi di Padova e Verona.
Chiudi

Convenzioni

Interessi e attività collaterali
• Esperto di software di Authoring;
• Esperto in Comunicazione Multimediale;
Collaborazione con la Struttura di Programmazione di Rai 3:
• Autore della sceneggiatura e regista della ricerca filmata, in ambito psico-sociologico, "Guaritori, maghi e fattucchiere in Puglia e Lucania", sulla scia degli studi di Ernesto De Martino (Sud e magia - Milano 1959);
Il filmato fu oggetto di dibattito in una 'tre giorni' organizzata dalla Biennale di Venezia (moderatore Prof. Adolfo Omodeo - 1983);
I diritti del filmato vennero acquisiti per un anno dalla Sede Rai Regionale della Puglia, che si presentò al Festival Internazionale dei Popoli di Salerno, aggiudicandosi il Premio Speciale della Giuria (ed. 1985);
• Sceneggiatura e regia di una serie di episodi ambientati in Puglia dal titolo "Le inaudite storie di Blanchet" e di altri documentari;
• Ideazione e realizzazione di oltre 200 spot pubblicitari, alcuni dei quali in onda su emittenti nazionali
Chiudi

~~~
Riceve solo su appuntamento a Ostuni, via O. P. Orlando, 26 - Tel. 0831 302006 - 336 584770

Studio di psicologia a Ostuni Provincia di Brindisi, Puglia - Via O. P. Orlando, 26
Tel. 0831.302006\336.584770 - P.Iva: 02124600749 - E-MAIL - Privacy